RaffadaliNotizie

Consiglio comunale in sessione urgente convocato per mercoledì alle 20

Saranno quattro i punti previsti nell'ordine del giorno che andranno in discussione mercoledì sera nell'aula consiliare di via Porta Agrigento

Locandina consiglio

Il presidente del consiglio comunale di Raffadali, Tonino Scifo, ha convocato la riunione del civico consesso in sessione urgente per dopodomani mercoledì 28 novembre alle 20.

Quattro i punti all’ordine del giorno in discussione all’assemblea. Il primo riguarda l’assestamento generale del bilancio di previsione 2018/2020, il documento unico di programmazione per l’esercizio finanziario 2018/2020 e la presa d’atto del mantenimento degli equilibri di bilancio.

Il secondo punto prevede il ricorso all’indebitamento per il finanziamento delle opere di manutenzione straordinaria della strade comunali, con la conseguente adozione del piano di ammortamento.

L’altro punto riguarda l’approvazione del regolamento per la monetizzazione delle aree standard urbanistiche negli interventi edilizi.

Infine si dovrà approvare l’avviso pubblico esplorativo e il modello di domanda per la manifestazione d’interesse, finalizzato alla gestione degli impianti sportivi comunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • L'omicidio di Furci Siculo, l'assassino di Lorena ai carabinieri: "Non so perché l'ho fatto"

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento