RaffadaliNotizie

Raffadali Notizie ... per servirvi meglio

L'invito che io faccio a tutti, è quello di moderare i toni e l' "espressività" dei commenti. Credo che si possano esprimere gli stessi concetti e le stesse critiche e proporre gli stessi suggerimenti, senza, per forza, offendere qualcuno.

Cari lettori, come ha già annunciato il nostro Direttore, da oggi, nasce raffadali.agrigentonotizie.it, il primo minisito che la testata online più “visitata” della provincia, dedica ad un paese della provincia di Agrigento. Non a caso è stato scelto Raffadali per aprire questo nuovo percorso, ma semplicemente perché è il paese più seguito e più “commentato” dai lettori. Sarò io, come del resto ho fatto negli ultimi sei anni, occupandomi delle notizie raffadalesi, a curare le pagine del nuovo minisito e cercare di offrire un servizio ancora migliore a tutti i nostri lettori. Sappiamo che le nostre pagine sono particolarmente apprezzate sia dai raffadalesi autoctoni, sia da quelli sparsi in tutto il mondo, che privilegiano il nostro sito per rimanere in contatto con il loro paese d’origine e tenersi aggiornati su quanto succede tra Buagimi e Beddie. Un grazie di cuore devo rivolgere a tutti i lettori per la loro fedeltà, la loro fiducia e la stima che spesso manifestano, a voce, nei miei confronti. È innegabile che parte del successo lo si deve all’interattività e in particolare alla possibilità che ognuno ha di commentare le varie notizie. Se devo essere sincero, all’inizio, non ero molto d’accordo con i commenti liberi, perché temevo un inasprimento dei toni e perché pensavo che in pochi  avrebbero usato questo strumento. Ma il successo del nostro sito e, soprattutto i numeri, mi hanno dato torto. A moderare i commenti non sarò io, ma continuerà a farlo il nostro Direttore. L’invito che io faccio a tutti, è quello di moderare i toni e l’ ”espressività” dei commenti. Credo che si possano esprimere gli stessi concetti e le stesse critiche e proporre gli stessi suggerimenti, senza, per forza, offendere qualcuno, esasperando inutilmente la normale dialettica. Penso che anche le critiche più feroci ed eventuali proposte alla soluzione dei problemi, siano recepite ed ascoltate molto meglio, se formulate garbatamente e in maniera civile. Da oggi potete dunque memorizzare tra i vostri preferiti l’indirizzo del nostro minisito:  “www.raffadali.agrigentonotizie.it” oppure cliccare su "Raffadali" nella sezione "Zone" di AgrigentoNotizie. Ah! Dimenticavo, un’ultima cosa: per favorire la crescita dell’informazione, abbiamo messo a disposizione una nuova mail specifica: (raffadali@agrigentonotizie.it), alla quale potrete inviare eventuali comunicati stampa, segnalazioni di notizie, eventi o fatti particolari verificatisi nel nostro territorio. Come si scriveva una volta negli annunci: “astenersi perditempo” e, aggiungo io, anche anonimi. Grazie e buona lettura a tutti.      

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento