RaffadaliNotizie

E' stato un fulmine a provocare l'incendio nel cortile San Giuseppe

Pare che in passato la casa sia stata abitata da alcuni cittadini extracomunitari e per questo motivo c’è stato l’allerta, in quanto si temeva che all’interno, qualcuno, potesse essere rimasto intrappolato.

Cortile San Giuseppe

Risolto il mistero dell’altra sera, durante il temporale che imperversava su Raffadali, quando un forte boato ha messo in apprensione molti abitanti della zona di via San Giuseppe.

È stato accertato che a provocare il fragore è stato un fulmine che è entrato all’interno di una casa disabitata di cortile San Giuseppe.

Il principio di incendio che ne era scaturito e il fitto fumo che usciva dall’abitazione, avevano fatto scattare l’allarme e alcuni abitanti della zona hanno infatti avvertito i Vigili del Fuoco di Agrigento.

Pare che in passato la casa sia stata abitata da alcuni cittadini extracomunitari e per questo motivo c’è stato l’allerta, in quanto si temeva che all’interno, qualcuno, potesse essere rimasto intrappolato.

L’intervento del Vigili del Fuoco e dei Carabinieri della locale stazione ha chiarito ogni dubbio e lo stabile è stato messo in sicurezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Braccati dai carabinieri dopo la rapina alla banca Sant'Angelo: fermati 2 palermitani e un sabettese

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Grande Fratello vip, l'empedoclina Clizia Incorvaia al centro del gossip

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento