RaffadaliNotizie

Prosegue l'installazione dei contatori: oltre trecento le utenze regolarizzate

Pochi coloro che sono stati sorpresi a rubare l'acqua, le attività stanno proseguendo comunque lentamente

(foto ARCHIVIO)

In un mese e mezzo di lavoro circa 300 contatori installati e una decina di abusivi totali denunciati alle forze dell’ordine.
Sono questi i primi numeri dell’attività di “normalizzazione” delle utenze idriche condotta dalla Girgenti Acque nella città del Pistacchio a partire dai primi di novembre dello scorso anno. Un lavoro certosino, ma sicuramente condotto con un numero di operatori non sufficiente per completare il tutto in tempi particolarmente celeri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La spiegazione formale è che quest’attività non è al momento ritenuta centrale rispetto al piano industriale dell’azienda, che vive (e non da ora) un momento estremamente critico dal punto di vista economico. Il lavoro comunque non si fermerà, anche se non è chiaro quando si sposterà negli altri comuni da “normalizzare” come San Giovanni Gemini, Camastra, Favara e alcune porzioni residuali di Agrigento e soprattutto di Canicattì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento