RaffadaliNotizie

L’ex governatore Cuffaro a Formigoni in carcere: “Prega e cerca di resistere”

"In quell’istante in cui si chiudono i cancelli capisci che avevi creduto erroneamente di essere un re e invece torni ad essere quello che l’uomo è: un mendicante, mendicante di amore, di affetto, di comprensione, di solidarietà"

Totò Cuffaro

Il quotidiano nazionale Libero, nell’edizione odierna, pubblica una lunga intervista all’ex presidente della Regione siciliana Totò Cuffaro, a firma di Antonio Rapisarda, a proposito della vicenda che ha visto coinvolto l’ex presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, finito anch’egli in carcere da pochi giorni.

Questi alcuni stralci della lunga intervista a Cuffaro: ”Il carcere non è storia di corpi ma è soprattutto storia di anime. Per questo so che Formigoni saprà vivere il carcere e valorizzarlo così come è successo a me...,  dove dimora il dolore il suolo diventa sacro.

In quell’istante in cui si chiudono i cancelli capisci che avevi creduto di essere un re e invece torni ad essere quello che l’uomo è: un mendicante. Mendicante di amore, di affetto, di comprensione, di solidarietà.

In carcere ho trovato, e sono certo che succederà anche a Roberto, un’umanità straordinaria, quella solidarietà che non chiede e non pretende; c’è e basta. Roberto – afferma convinto Cuffaro nella sua intervista – troverà nella sua cultura, nella sua fede e negli affetti, gli elementi per tornare alla sua vita.

Ho un grande rammarico – conclude Cuffaro – quello di non poterlo andare a trovare così come lui ha fatto con me durante gli anni della mia carcerazione. Lui era parlamentare e poteva farlo, io non lo sono e non posso. Ma non ci sarà un solo giorno durante il quale non lo ricorderò nelle mie preghiere e non lo affiderò alla nostra Madre Celeste”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento