RaffadaliNotizie

“Mare-monti, l’itinerario sicano”, firmato accordo tra enti e associazioni

L'iniziativa mira ad ottenere risorse del "Gal Sicani", i Comuni metteranno a disposizione due strutture per attività turistiche

(foto ARCHIVIO)

Un itinerario turistico che parte dalla zona collinare della nostra provincia e arriva fino al mare di Pirandello e Camilleri. Sarà questo “Mare-monti, l’itinerario sicano”, un’idea per la quale i comuni di Raffadali e Porto Empedocle stanno collaborando per tentare di accedere a fondi del cosiddetto “Gal Sicani”.

In quest’ottica i due Municipi hanno già siglato una convenzione insieme a diverse associazioni operanti sui rispettivi territori, cioè l’Associazione di azione sociale, la Confederazione di azione popolare, le Giubbe d’Italia, le associazioni “Fastuca”, “Ad Astra”, “Mariterra”, la Pro-loco di Porto Empedocle, l’Archeoclub di Agrigento e VisitAgrigento. Tra le cose già determinate, l’impegno alla creazione di un’unica unità comunale funzionale del distretto rurale di qualità dei sicani e soprattutto la concessione, temporanea e gratuita, di alcune strutture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, il Comune di Raffadali concederà per 8 anni due vani all’interno dei locali dell’ex biblioteca di via Nazionale: diventeranno sede di un centro di informazione e accoglienza turistica. Porto Empedocle concederà invece all’associazione nazionale di azione sociale, sempre per otto anni, tre vani al piano terra in un immobile di via Marconi, anche questi per ospitare un centro di informazione e accoglienza turistica, cui si aggiunge uno spazio che dovrà diventare un centro ricreativo e culturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento