RaffadaliNotizie

Progetto "Plastic Christmas", continuano le attività: indetto incontro pubblico

Il 2 dicembre l'Amministrazione vuole confrontarsi con cittadini e associazioni

Gli addobbi in fase di realizzazione

Raffadali sempre più "green". Per festeggiare il premio nazionale ottenuto dal comune come primo paese in Italia per il riciclo della plastica, infatti, le tradizionali luminarie natalizie saranno sostituite con altre realizzate con il riciclo del prezioso materiale.

I lavori comunque sono in corso, dato che diverse opere devono ancora essere realizzate e occorre soprattutto definire il programma nei dettagli. “Il progetto Plastic Christmas – spiega l’assessore Giovanna Vinti -  è in espansione. Dopo aver coinvolto tutta la cittadinanza con la raccolta delle bottiglie, le scuole, la comunità ecclesiale e diversi volontari vorremmo invitare anche le attività commerciali che operano nel settore alimentare (bar, pasticcerie, ristoranti, pizzerie, negozi di frutta e verdura, macellerie, pescherie, supermercati, panifici, caseifici, produttori di vino e fornitori di bibite ecc..), le attività di artigianato, le associazioni e organizzazioni di volontariato, che operano sul territorio ( culturali, ricreative, sportive etc...) a farne parte. È infatti un progetto che ha bisogno della partecipazione di tutti per realizzare punti di gastronomia, mercatini di Natale e animazione. A tal fine – ha concluso Giovanna Vinti - si è deciso di indire una riunione per lunedì 2 dicembre alle 17, presso la sede centrale del Comune. Chi dovesse essere interessato a questa iniziativa è invitato a partecipare, per collaborare alla definizione dei vari momenti (svago, animazione, degustazioni) funzionali alla riuscita delle giornate in programma.
Si ringrazia anticipatamente e si auspica la partecipazione numerosa con l’obiettivo comune rivolto alla crescita di questa nostra comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento