RaffadaliNotizie

La raffadalese Federica Farruggia premiata dal Presidente della Repubblica come “Alfiere del Lavoro” 2017

Il premio “Alfieri del Lavoro” è nato per premiare, ogni anno, i migliori 25 studenti d’Italia segnalandone la prestigiosa carriera scolastica e indicando quali sono le migliori energie su cui l’Italia può contare nel futuro

Federica con Mattarella

La studentessa raffadalese Federica Farruggia è stata insignita, proprio ieri, della prestigiosa onorificenza di “Alfiere del Lavoro”, ricevendo la medaglia speciale direttamente dalle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel corso di una cerimonia tenutasi nel Palazzo del Quirinale e trasmessa in diretta televisiva su Raiuno.

Federica, diciottenne, si è diplomata lo scorso luglio presso il Liceo Classico “Empedocle” di Agrigento con 100 e lode e con i complimenti di tutta la Commissione d’esame che ha lungamente applaudito il colloquio brillantemente sostenuto discutendo le “Lezioni Americane” di Italo Calvino.

Il premio “Alfieri del Lavoro”, conferito dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro, è nato per premiare, ogni anno, i migliori 25 studenti d’Italia segnalandone la prestigiosa carriera scolastica e indicando quali sono le migliori energie su cui l’Italia può contare nel futuro, scegliendo i primi diplomati del paese con una severissima selezione di migliaia di candidati scelti tra i quasi 500.000 studenti che ogni anno conseguono il diploma nelle scuole italiane.

Federica, che ha scelto di proseguire i suoi studi iscrivendosi alla Facoltà di Lettere Classiche dell’Università di Palermo, ha concluso i suoi studi con una media, nel corso degli anni scolastici, di 9.92, raggiungendo risultati di eccellenza in tutte le discipline grazie al suo impegno costante e all’interesse che ha mostrato in ogni campo del sapere.

Un prestigioso risultato che premia Federica, la sua famiglia e che rende onore alla comunità civile raffadalese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento