RaffadaliNotizie

Gli auguri per il nuovo anno del sindaco Silvio Cuffaro a tutti i raffadalesi

Il 2019 sarà un anno di grandi cambiamenti: si darà il via al rifacimento della Raffadali-Siculiana e della Raffadali-Joppolo Giancaxio e per quanto riguarda la viabilità interna ben 200 strade cittadine saranno completamente rifatte.

Silvio Cuffaro

Nell’imminenza dell’avvento del nuovo anno il sindaco di Raffadali Silvio Cuffaro ha voluto rivolgere un augurio a tutti i suoi concittadini per l’arrivo del 2019. 

"Auguri a tutte le donne e agli uomini che compongono la nostra comunità e che si adoperano ogni giorno per migliorarla, a coloro che sono in difficoltà, a quelli che vivono in solitudine, ai nostri ragazzi che desiderano una prospettiva all’altezza delle loro aspirazioni.

Vorrei fare un augurio particolare ai bambini, espressione di amore e speranza per la nostra terra e un augurio speciale anche alle persone anziane, che hanno saputo costruire in momenti difficili la storia del nostro paese e alle quali va la gratitudine dei cittadini di oggi. Auguri di buon anno ai precari e ai disoccupati, agli invisibili che vivono nel bisogno e nella sofferenza.

Auguro a tutti Voi un anno speciale, lo faccio con la speranza che cresca in tutti noi l’amore per il nostro paese e la partecipazione di tutti alla sua crescita, alla costruzione del suo futuro.

Per me e per l’intera Amministrazione è importantissimo che ciò avvenga, perché siamo tutti raffadalesi, ci conosciamo tutti e vedere la nostra comunità unita e partecipe alla vita del paese è forse uno dei regali più belli che un Sindaco possa desiderare.

È chiaro che l’azione amministrativa non possa raccogliere un unanime consenso; ma deve essere altrettanto chiaro che noi lavoriamo tutto il giorno per tentare di mitigare il disagio che la crisi attuale ha amplificato. Il percorso sarà lungo e impervio, ma son sicuro che con l’aiuto di una cittadinanza attiva e responsabile ce la faremo a realizzare un paese migliore.

Vorrei ringraziare l’intero Consiglio, la Giunta, il Segretario Comunale, il personale del comune per la costante vicinanza alla Casa Comunale e alla mia persona, per come hanno saputo indicarmi la giusta via ogni qual volta ne abbia avuto bisogno.

Un grazie speciale a tutte le Forze dell’ordine, al clero e a tutti i cittadini raffadalesi che, a vario titolo, si adoperano per la crescita della nostra comunità.

A livello amministrativo, molto è stato fatto, ma tanto dovrà essere realizzato. Abbiamo partecipato a quasi tutti i bandi regionali e sempre con esiti positivi.

Il 2019 sarà un anno di grandi cambiamenti: centomila euro sono stati assegnati ai nostri istituti scolastici per la progettazione, mentre circa nove milioni sono stati già finanziati per la messa a norma di tutti i plessi, compreso il Manzoni e bisognerà quindi far partire immediatamente i lavori.

Si darà il via al rifacimento della Raffadali-Siculiana e della Raffadali-Joppolo Giancaxio e per quanto riguarda la viabilità interna ben 200 strade cittadine saranno completamente rifatte.

Ci saranno cantieri dappertutto, accompagnati da inevitabili disagi, per i quali, sin da adesso, chiedo la comprensione di tutti, in vista di un miglioramento sostanziale della qualità del vivere il nostro territorio.

Con l’occasione voglio scusarmi con tutti i raffadalesi per la mancata raccolta della differenziata nel giorno di Natale. Anche i responsabili della ditta che effettua il servizio, che si è sempre comportata in maniera esemplare, si sono scusati del disguido, ma ho dovuto purtroppo applicare loro una sanzione, così come previsto dal contratto, con la rassicurazione però che in futuro non debbano verificarsi ulteriori disservizi.

Un anno se ne va e un altro sta per arrivare e un ricordo voglio dedicare a tutti i raffadalesi che ci hanno lasciato nel 2018. E, nessuno me ne voglia, il mio pensiero corre ad abbracciare Franco La Porta, un bravo amministratore, ma soprattutto un amico, l’amico di tutti. Nel suo ricordo e in sua memoria cercheremo di lavorare ancora meglio per la nostra città. Buon anno a tutti".    

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Reddito di cittadinanza, Caf presi d'assalto: tutti a "caccia" di Isee e di "dritte"

  • Cronaca

    Strage in mare fra l'Italia e la Libia, Vella ha interrogato i 3 naufraghi

  • Cronaca

    Convocata assemblea dei netturbini, raccolta a rischio

  • Cronaca

    Siparietto a Sport Mediaset, Schembri vs Sabatini: "Akragas? Sono dei giganti"

I più letti della settimana

  • Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • Gli occhi curiosi e la voglia di conoscere, l'agrigentina Giusy Paci: "Vi presento la mia Parigi"

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

  • "Segnalavano sul gruppo Whatsapp la presenza delle pattuglie", denunciate 62 persone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento