RaffadaliNotizie

Calcio, l’Angelo Cuffaro rinuncia al campionato, svolgerà solo attività giovanile

Alla vigilia della riunione della Lega Dilettanti della Sicilia, la società ha inviato la richiesta di rinuncia al ripescaggio e di rinuncia al campionato di prima categoria, manifestando però la volontà di mantenere l’affiliazione solo per il settore giovanile

Cuffaro Raffadali 2018-2019

Dopo un solo anno di partecipazione al campionato di Prima Categoria, l’Angelo Cuffaro Raffadali che in questa ultima stagione aveva raggiunto con merito i play-off, ha deciso di ritornare al primo amore e cioè all’attività giovanile e dedicarsi a tempo pieno alla scuola calcio e alla crescita dei tanti ragazzi che vi partecipano.

C’è parecchio rammarico tra i tifosi che già pregustavano un campionato di promozione che avrebbe regalato loro, spettacolo e soddisfazioni. La società aveva infatti presentato richiesta di ripescaggio nel campionato di promozione e la lega aveva inserito la società al quinto posto, utile per essere ammessi al campionato di un gradino superiore alla prima categoria.

Ma proprio alla vigilia della riunione della Lega Dilettanti della Sicilia, evidentemente c’è stato un ripensamento, e la società ha inviato la richiesta di rinuncia al ripescaggio e di rinuncia al campionato di prima categoria, manifestando però la volontà di mantenere l’affiliazione solo per il settore giovanile.

Una decisione che ha spiazzato tutti, giocatori compresi, alla ricerca, ora, di una nuova collocazione. Non ci sarà dunque derby, come lo scorso anno, e i tifosi dovranno ora indirizzare la loro passione verso l’unica società raffadalese, quella del presidente Lo Mascolo.

Il quale, dopo la scorsa stagione, quando aveva acquisito il titolo dell’Atletico Aragona, disputando le gare casalinghe a Raffadali, ha ora completato il trasferimento definitivo a Raffadali, con la nuova denominazione della società che si chiamerà “Raffadali 2018”.

Lo Mascolo ha fatto sapere che fra pochi giorni inizierà la preparazione e, poiché sono stati riaperti i termini per le domande di ripescaggio in promozione, la società ne farà richiesta entro mercoledì 21 agosto così come deliberato dalla Lega.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento