RaffadaliNotizie

I raffadalesi rendono omaggio al loro sindaco

Allestita la camera ardente nella sala auditorium della biblioteca comunale, dove diverse centinaia di persone stanno sfilando attorno al feretro

camera ardente

È giunto nella tarda mattinata di oggi, domenica 13 luglio, il corteo che dall’ospedale di Agrigento ha riportato nella sua Raffadali il feretro del sindaco Giacomo Di Benedetto.

Diverse centinaia di persone ad accoglierlo, dinanzi alla chiesa Madre, per percorrere gli ultimi metri in corteo fino alla biblioteca comunale di via Nazionale. Qui, nella sala auditorium, era stata allestita la camera ardente che ha accolto la bara. 

Accanto alla salma, la moglie Ester e i familiari più intimi stanno vedendo sfilare un incessante flusso di amici, conoscenti e semplici cittadini che stanno rendendo omaggio al sindaco Giacomo Di Benedetto.

Il funerale è previsto per domani, lunedì 14 luglio, alle 17, in chiesa Madre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • "Hanno incassato 80 mila euro su un prestito di 25, ma ancora volevano soldi": fermati due fratelli

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

  • Alberi e detriti per strada, il sindaco: "Non uscite da casa se non necessario"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento