RaffadaliNotizie

Carni e alimenti avariati: sequestrati 300 chili di merce e multe per 120 mila euro

Tolleranza zero da parte dei militari del Nas e della compagnia di Agrigento che mirano a garantire anche la sicurezza alimentare e dunque la salute pubblica

Carni e alimenti avariati o in pessimo stato di conservazione. E' questo quello che hanno scoperto i carabinieri del Nas, quelli della compagnia di Agrigento e quelli della stazione di Raffadali durante un meticoloso controllo realizzato in un esercizio commerciale del paese. Oltre 300 chili di carni e alimenti sono stati sequestrati. Verranno verosimilmente distrutti. Al titolare dell'esercizio commerciale, i militari dell'Arma hanno contestato violazioni per circa 120 mila euro.

Controlli del genere, nell'Agrigentino, non è la prima volta che vengono effettuati - sempre dai militari del Nas e da quelli del comando provinciale dell'Arma - e un dato è certo: proseguiranno ad oltranza e a tappetto. Perché - anche questo è, naturalmente, un obiettivo dei carabinieri - è necessario, indispensabile, garantire la sicurezza alimentare e dunque la salute pubblica.   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Sciaooo

  • Singeramende tra mucche pazze, tori dopati, maiali a sapore di polli e pesci di cortile ho deciso di non conbrare piu' queste merci industriali. Conviene fare la spesa pa fera Rusa', come oh fatto io, na vota mungiu la crapa e una volta la vacca, lova frisci e u maiali a natali e tutta la famiglia Piritone mangia sano. Un sano Piritone a tutti gli allevatori Fai da the

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Arnone, prime ore di libertà dopo un mese di carcere: gli scatti social

  • Mafia

    Mafia, inchiesta "Vultur": respinta la richiesta di "incandidabilità" per l'ex sindaco

  • Cronaca

    Sparò in testa alla madre a Pasquetta, il gip lo allontana dalla donna

  • Cronaca

    Week end pasquale, è "strage" di patenti ritirate: sono nove

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

  • Amore al capolinea tra Roberta Pitrone e l'attore Ale Borghi?

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento