RaffadaliNotizie

Raffadali, varato il piano traffico per la ricorrenza della commemorazione dei defunti

Istituiti sensi unici provvisori e vie di transito obbligatorie nei primi due giorni di novembre, per evitare ingorghi e migliorare la circolazione stradale

Commissario Vincenzo Vella

Il Commissario Capo del Corpo di Polizia Municipale del comune di Raffadali, Vincenzo Vella, stamani, ha emanato un’ordinanza con la quale viene regolamentato il traffico e l’accesso ai parcheggi, nella zona del cimitero comunale.

Questa l’ordinanza emessa:

“Nei giorni 1 e 2 novembre 2015, dalle ore 07.00 alle ore 18.00, in occasione della Commemorazione dei defunti, il traffico veicolare verrà regolamentato come segue:
1- Dalla Via Trapani verrà attuato il senso unico di marcia in direzione Cimitero;
2- Lo spazio destinato all’ampliamento del Cimitero nei suddetti giorni sarà utilizzato a posteggio;
3- L’ uscita sarà consentita dalla via Giuliana in direzione Piano Calvario ad eccezione dei veicoli che trasportano persone diversamente abili o autorizzate del personale di Vigilanza;
4- L’ altro senso unico di marcia verrà attivato dalla via Fontanelle in direzione Cimitero con uscita nella zona a valle del Cimitero che si ricollega con lo svincolo di via Dante (S.P. – Raffadali – Santa Elisabetta) oppure via Porta Palermo, accanto alla Villa Saetta – Livatino;
5- Gli autoveicoli che provengono dalla via Poggio, proseguiranno per la via Giuliana, direzione via S. Antonio.
Le Forze dell’Ordine sono incaricate sulla corretta esecuzione della presente.
                                                                                       Il Direttore di Settore
                                                                                (Comm. Capo Vincenzo Vella)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento