RaffadaliNotizie

Il regista Vito Oliva selezionato tra i finalisti al Global Film Festival di Las Vegas

Il regista, diventato ormai raffadalese d'adozione, continua a riscuotere successi in tutto il mondo e alcune case cinematografiche hanno avviato già dei contatti per progetti futuri

Global film festival Las Vegas

Dopo il premio per il cinema sperimentale ottenuto con "Storia di un boss revolution" al Festival "Via dei corti" di Gravina (CT) e con "Yabo" al Taormina Film Festival, il regista Vito Oliva si è aggiudicato il secondo posto al Chihuahua film festival in Messico con il cortometraggio " Signori si nasce..." tratto da una poesia del poeta e attore raffadalese Nicolò Bruno.

Di questi giorni è invece la notizia che Oliva sarà tra i finalisti del Global Film Festival di Las Vegas in ben tre sezioni della manifestazione. E precisamente: Trailer, con "Storia di un boss revolution"; Cortometraggi, con "Signori si nasce..."; e Fantasy, con Ain Stain (Scienziati pazzi alla riscossa).

Il regista Vito Oliva, con la sua passione per il cinema sperimentale, continua a presentare i suoi progetti in altri festival nazionali ed internazionali, mettendo alla luce i suoi attori emergenti e la sua tecnica particolare per sfruttare al meglio le loro potenzialità.

Ringrazia sempre tutti coloro che si sono messi a disposizione e hanno collaborato per la buona riuscita dei progetti e il maestro Filippo Ragusa per le colonne sonore.

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

  • Due colpi di pistola contro il balcone di casa di un disoccupato, aperta inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento