RaffadaliNotizie

Amministrative Raffadali, consegnata dal commissario la fascia tricolore a Cuffaro

Guarino ha augurato buon lavoro al nuovo sindaco, dicendosi un po’ dispiaciuto di dover lasciare una comunità con la quale ha vissuto dei mesi magnifici.

consegna fascia tricolore

A pochissime ore dalla proclamazione ufficiale del nuovo sindaco, c’è stato l’incontro in comune tra il commissario straordinario Lucio Guarino e Silvio Cuffaro.

Il commissario, con grande senso di ospitalità ha atteso Cuffaro sull’uscio del comune e lo ha poi accompagnato al primo piano nella stanza del sindaco che Cuffaro conosce benissimo.

Dopo gli adempimenti di rito con la comunicazione ufficiale e la relativa notifica, si è svolta la cerimonia della consegna della fascia tricolore.

Guarino ha augurato buon lavoro al nuovo sindaco, dicendosi un po’ dispiaciuto di dover lasciare una comunità con la quale ha vissuto dei mesi magnifici.

Domani Guarino tornerà a Raffadali per tutti gli altri adempimenti, ma già da oggi Cuffaro ha preso le redini del comune e ha già messo a punto una scaletta con i prossimi imminenti impegni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Tornano a casa e la trovano occupata: scoppia il caos a Villaseta

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

  • Lampedusa brucia: incendiati i "cimiteri" dei barconi dei migranti, aperta un'inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento