RaffadaliNotizie

Stop al volantinaggio selvaggio, i controlli si fanno più intensi

Per salvaguardare il decoro urbano è necessario combattere una delle principali fonti di inquinamento, rappresentata dall'abbandono in strada dei vari volantini pubblicitari, recapitati, a volte, trasgredendo le norme

volantini abbandonati

L’amministrazione comunale di Raffadali è seriamente intenzionata e decisa a salvaguardare il decoro urbano e contrastare il malcostume diffuso che produce pattume vario sparso per le strade cittadine.

Una delle principali fonti di inquinamento è rappresentata dai cosiddetti volantini pubblicitari che, a volte, vengono recapitati senza osservare le norme in vigore.

Il comandante della Polizia Municipale, il commissario Vincenzo Vella, ricorda a tutti gli operatori commerciali e soprattutto ai distributori di volantini di attenersi all’ordinanza sindacale e recapitare i volantini soltanto nelle apposite cassette postali.

Vietato dunque lasciarli sui parabrezza delle auto o per terra sull’uscio di casa.

I cittadini sono inoltre obbligati a disfarsi dei volantini riponendoli nel secchio della raccolta differenziata destinato a carta e cartone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Distributori e cittadini che non osserveranno tali norme saranno sanzionati così come previsto dalla legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento