RaffadaliNotizie

Sabato sera il concerto del gruppo Orchidea in piazza Europa

Il repertorio del gruppo varia su diversi generi, ma la musica anni settanta e ottanta la fa da padrona e rappresenta una vera delizia per gli appassionati del genere

Gruppo Orchidea

Nell’ambito dei festeggiamenti in onore della Madonna degli Infermi, Patrona di Raffadali, sabato sera 13 luglio, in piazza Europa, ci sarà il concerto del gruppo Orchidea, band storica raffadalese, sulla breccia da diversi decenni.

Il patron del gruppo, Totò Tuttolomondo, oltre ad essere l’organizzatore e il front man, rappresenta la vera anima della band e nel corso degli anni ha trasmesso la sua infinita passione per la musica ad altri compagni di viaggio con i quali è riuscito a confezionare un prodotto assai gradevole.

Il repertorio del gruppo varia su diversi generi, ma la musica anni settanta e ottanta la fa da padrona e rappresenta una vera delizia per gli appassionati del genere.

Questa la composizione della band: Chitarra: Calogero Nocera, chitarra: Vicky Pane, basso: Totò Tuttolomondo, batteria: Vincenzo Di Blasi, tastiere: Nino Cardella, sezione fiati – sax: Annamaria Savitteri, voce. Flavia Tuttolomondo, Sabrina Mangione e Paolo Di Caro.

Lo spettacolo di sabato sarà inframezzato da diversi interventi del corpo di ballo composto da: Giovanna Di Stefano, Viviana Galvano, Bruna Lattuca, Sharon La Rocca, Chiara Lombardo, Vania Pace e Moira Cuffaro.

A condurre la serata e introdurre le varie esibizioni sarà la figlia d’arte Flavia Tuttolomondo. Il service sarà curato da Riccardo Liotta.

Per chi vorrà assistere al concerto c’è l’opportunità dei posti a sedere, fino al loro esaurimento.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento