RaffadaliNotizie

El Charro Italiano vince il “Premios Internacionales 2018” come artista Baladas

El Charro Italiano ha costruito la sua carriera da solo, senza nessun aiuto ma grazie solo alla sua straordinaria voce e alla sua presenza scenica, qualità che gli consentono di essere tra gli ospiti più desiderati e richiesti nei vari spettacoli newyorkesi

El Charro

Continua a mietere successi oltre oceano il raffadalese Alfonso Bruno, in arte “El Charro Italiano”, che si conferma come una stella di prima grandezza nel panorama della musica messicana a New York.

Il Premios Internacionales come artista Baladas si aggiunge a quello conquistato lo scorso anno come Ranchero. Il premio sarà consegnato ad Alfonso Bruno venerdì 17 agosto in uno dei teatri più belli e più famosi nel quartiere Queen’s di New York e precisamente a Kabu Lounge 8509 Northern Boulevard, Flushing, NY 11370.

Bruno, partito da Raffadali diversi anni addietro, vive ormai stabilmente a New York dove è diventato una celebrità, in particolar modo tra le comunità latine. 

El Charro Italiano ha costruito la sua carriera da solo, senza nessun aiuto ma grazie solo alla sua straordinaria voce e alla sua presenza scenica, qualità che gli consentono di essere tra gli ospiti più desiderati e richiesti nei vari spettacoli newyorkesi. 

Alfonso Bruno “El Charro Italiano” rappresenta un vanto e motivo di orgoglio per tutti i raffadalesi che sperano sempre di poter assistere dal vivo a una esibizione del loro famoso compaesano. 

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Tipe da spiaggia: cosa mi metto?

I più letti della settimana

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • Uccise il giudice Livatino, Pace torna a Palma con un permesso speciale

  • "Vieni a fare le pulizie a casa mia": 29enne minacciata di morte e stuprata, arrestato

  • "Nascondevano una pistola con matricola abrasa e cartucce", arrestati zio e nipote

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento