RaffadaliNotizie

Coronavirus, Pd e Alleanza civica: "Ecco le nostre tre proposte per far ripartire l'economia"

Secondo le due forze politiche vi è già la copertura finanziaria delle proposte avanzate. Le minori entrate verrebbero infatti "finanziate dal premio che ogni anno il Comune di Raffadali riceve per la raccolta differenziata"

Misure per contestare la crisi dovuta alla diffusione del Covid-19, il Partito democratico di Raffadali e Alleanza Civica per Raffadali avanzano tre proposte per l’avvio della fase 2.

In una nota si elencano diverse possibili iniziative: totale abbattimento per l’anno 2020, della Tari per le attività commerciali che l’11 marzo hanno abbassato le saracinesche a causa dell’emergenza sanitaria; totale abbattimento, per l’anno 2020, di Cosap, Tosap per le attività commerciali (bar, pizzerie, negozi) che impiegano spazi pubblici, con annesso ampliamento delle assegnazioni; totale abbattimento per l’anno 2020, dell’Imu e della Tasi per tutte le famiglie beneficiarie dei buoni spesa Covid-19. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le due forze politiche di Raffadali sostengono nella nota "che vi sia già la copertura finanziaria delle proposte avanzate. Infatti, le minori entrate verrebbero finanziate dal premio che ogni anno il Comune di Raffadali riceve per la raccolta differenziata. Si evidenzia che per l’anno 2019 il contributo ricevuto dal Comune di Raffadali  ammonta a ben 348.059,79 euro. Si rimane in attesa che l’amministrazione comunale - conclude la nota - provveda tempestivamente ad accogliere le nostre istanze per consentire a imprese e famiglie di ricevere una boccata di ossigeno, indispensabile per poter ritornare a vivere e a lavorare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento