RaffadaliNotizie

Inaugurato il "Plastic Christmas": acceso un albero fatto con 7mila bottiglie riciclate

Tutte le decorazioni in città saranno realizzate con materiale proveniente dalla differenziata

Di grande effetto visivo le luminarie di plastica che addobbano il corso principale di Raffadali, che assieme al grande albero realizzato con circa settemila bottiglie identificano la particolarità del Natale che l’amministrazione comunale di Raffadali, guidata dal
sindaco Silvio Cuffaro, ha voluto per questo 2019 per celebrare il premio come il paese più riciclone d’Italia per quanto riguarda la plastica. Le majorettes, il coro e il gruppo folk del “Garibaldi” hanno fatto da prologo al taglio del nastro e all’inaugurazione ufficiale del "Plastic Christmas", alla presenza del sindaco dell’arciprete don Stefano Casà, di tutte le autorità e di tanti cittadini raffadalesi..

I lavori sono stati portati a termine da una squadra di volontari che ha lavorato insieme agli operai del Comune per realizzare una serie di composizioni che, combinate ad un uso sapiente delle luci, riesce a creare effetti visivi strabilianti come quello che si può osservare all’interno della grande sfera di plastica, anticamera della grotta col Bambino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da visitare le botteghe con gli antichi mestieri e i mercatini di natale di via Nazionale, non disdegnando di assaggiare i prodotti tipici del territorio e con la possibilità quindi di cenare con lo street food, passeggiando per le vie del centro storico proprio a ridosso del Palazzo di Città. Una tre giorni da venerdì a domenica che sarà poi replicata al termine delle festività dal 4 al 6 gennaio 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento