RaffadaliNotizie

I consiglieri del Pd chiedono le dimissioni del sindaco Cuffaro

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo della redazione di Agrigento Notizie

Consiglieri di opposizione

I Consiglieri Comunali del PD di Raffadali denunciano la grave situazione politica in cui si trova il nostro Comune: la maggioranza continua ancora ad essere oltre modo sfilacciata e litigiosa, nonostante il Sindaco di recente abbia varato la nuova giunta per sanare i dissapori e/o mal di pancia che pervadono l’attuale compagine di governo comunale.

Il consiglio comunale, infatti, sia in prima convocazione del 18/02/2019, che in seconda del 19/02/2019, non si è potuto svolgere, per mancanza del numero legale, stante le numerose assenze dei consiglieri di maggioranza.

A farne le spese sono i cittadini di Raffadali che sono privi di una amministrazione seria, che faccia gli interessi della collettività.
E’ ormai evidente che il Sindaco non dispone più della maggioranza in Consiglio, stante che da gran tempo le sedute consiliari si sono svolte sempre in seconda convocazione, dove sono sufficienti otto consiglieri.

Ebbene, nella seduta del 19.02.2019 i consiglieri della pseudo-maggioranza si sono ridotti a sei e la seduta non si è potuta svolgere per carenza del numero legale.
Alla luce di ciò è chiaro ed evidente che il Primo cittadino deve prendere atto che non ha più una maggioranza e conseguentemente deve rassegnare le proprie dimissioni e dare la parola ai cittadini di Raffadali, affinché si esprimano per formare un nuovo governo che li sappia amministrare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento