RaffadaliNotizie

Salvò la vita ad un ragazzo, “Premio Italia Giovane” a Calogero Terrazzino

Al trentaduenne, agente scelto della polizia penitenziaria, era anche stata conferita la medaglia di bronzo al merito civile

Il premier Conte conferisce la medaglia di bronzo al merito civile

C’è anche un agrigentino fra gli under 35 insigniti del prestigioso “Premio Italia giovane”. La cerimonia di conferimento si svolge oggi a Roma nelle sede dell’università “Luiss”.  Si tratta del raffadalese Calogero Terrazzino, agente scelto della polizia penitenziaria in servizio alla casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento.

Era il 25 febbraio del 2017 quando, a Raffadali, durante la tradizionale sfilata dei carri allegorici di Carnevale, Terrazzino, libero dal servizio, stava assistendo al corteo e s'è accorto che un ragazzo, di quindici anni, era caduto violentemente al suolo, rischiando di essere travolto dal trattore che trainava il carro. L’agente ha salvato il ragazzo tirandolo a se prima che le ruote del carro gli passassero sulla testa. Un nobile gesto che all’agente scelto Calogero Terrazzino è valsa anche la medaglia di bronzo al merito civile, conferita lo scorso 9 luglio dal premier Giuseppe Conte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Uno dei migliori direttori di McDonald's del mondo è agrigentino, ecco la storia di Pietro Luparello

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento