RaffadaliNotizie

Protesta dei lavoratori ASU del comune di Raffadali che si fermano per tre giorni

I lavoratori in agitazione avevano nei giorni scorsi ricevuto la solidarietà del sindaco Silvio Cuffaro che ha scritto al Presidente della Regione Musumeci, al presidente dell’Assemblea siciliana Miccichè

Sciopero Asu

Anche a Raffadali i lavoratori ASU (Attività Socialmente Utili) del comune aderiscono alla protesta regionale, partecipando allo sciopero di tre giorni (26, 27 e 28 febbraio) proclamato per protestare contro la mancata stabilizzazione.

A Raffadali sono ventitré i lavoratori ASU che sono impegnati in diverse attività e garantiscono servizi essenziali come la refezione scolastica e l’asilo nido.

I lavoratori in agitazione avevano nei giorni scorsi ricevuto la solidarietà del sindaco Silvio Cuffaro che ha scritto al Presidente della Regione Musumeci, al presidente dell’Assemblea siciliana Miccichè e ai presidenti di tutti i gruppi parlamentari chiedendo un intervento immediato che miri alla risoluzione delle problematiche inerenti la stabilizzazione degli ASU.

Cuffaro nella sua lettera spiega come col passare degli anni, viste le limitazioni assunzionali nella pubblica amministrazione, questi lavoratori col tempo hanno acquisito sempre maggiore professionalità e oggi riescono a colmare la crescente carenza di personale all’interno degli enti pubblici e garantire così l’efficienza dei servizi all’interno della macchina amministrativa.

In verità - aggiunge Cuffaro – sono stati presentati dei decreti legge volti a risolvere definitivamente la questione ma questi incomprensibilmente non sono stati ancora presi in esame.

A questo punto – conclude Cuffaro – appare inderogabile un intervento concreto e risolutivo delle istituzioni regionali e nazionali, al fine di garantire una stabilità occupazionale e una dignità lavorativa a una platea di lavoratori che a fronte di una mera misura assistenziale, è chiamata giornalmente a garantire servizi essenziali alla collettività.       

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Frana il costone di Vincenzella, a rischio crollo anche una casa: si valutano nuovi sgomberi

  • Cronaca

    "Dopo avere investito un'intera famiglia andò a fare shopping per ore", racconto choc di un carabiniere

  • Cronaca

    "Bilanci gonfiati per evitare sanzioni", slitta incidente probatorio: Comune parte civile contro Firetto

  • Cronaca

    Caso Gessica Lattuca, una testimone parla a Rai 1: "Era ai Sette cortili"

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Perde il controllo dell'auto e la Mercedes "vola" in spiaggia

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento