RaffadaliNotizie

Cuffaro: “La scelta del mutuo è stata ampiamente ponderata e condivisa”

Il sindaco di Raffadali Silvio Cuffaro ha voluto chiarire ulteriormente il pensiero dell'amministrazione comunale in merito al mutuo di due milioni di euro che servirà per rifare gran parte delle vie cittadine

Cuffaro

Questa la nota del sindaco Cuffaro:

Non era e non è mia intenzione entrare in polemica con la minoranza, voglio però precisare che la scelta politica di accendere un mutuo è stata abbondantemente ponderata e valutata, per quanto riguarda gli studi di fattibilità, sono stati gli uffici preposti a valutarne l’opportunità e a esprimersi positivamente.

Per quanto riguarda l'accusa di non coinvolgimento, tengo a sottolineare che le delibere seguono l'iter di legge. questa riguardante il mutuo è stata discussa il 23 novembre in commissione consiliare e la minoranza come avviene spesso, non era presente. non ci si può lamentare di non essere coinvolti e poi si disertano le sedute in commissione.

Chiedo soltanto una maggiore responsabilità e maturità nello svolgere l'importante ruolo istituzionale di consigliere comunale. E l'atteggiamento di abbandonare l'aula approfittando dell'allontanamento di qualche consigliere per far cadere la seduta o quello di non presentarsi quando nella maggioranza c'è qualche assenza, non mi sembrano rispettosi del ruolo e delle istituzioni di cui tutti facciamo parte.

Se fossero state poche vie a necessitare di un intervento, questo si sarebbe realizzato con le economie di bilancio, così come abbiamo fatto fino a oggi, senza che nessuno se ne sia accorto.

Ma poiché ritengo, come la stragrande maggioranza dei cittadini raffadalesi, che le nostre strade abbiano la necessità di un intervento straordinario e sostanzioso, e visto che il bilancio del comune di Raffadali è più che solido e può quindi permettersi di accendere un mutuo (e sono pochi i comuni che se lo possono permettere) abbiamo deciso di farlo confortati dal parere favorevole dei revisori dei conti e da quello degli uffici competenti.

Ripeto, si tratta di interventi necessari e urgenti visto che ogni anno per pagare le richieste di risarcimento danni siamo costretti a pagare circa 150mila euro, molto di più di quanto pagheremo con la rata del mutuo.

Ritengo che valutare la scelta su una questione come questa sia compito dell’amministrazione, l’opposizione deve valutare se si tratta di una scelta pretestuosa. Ma sfido chiunque ad affermare che le nostre strade e le nostre vie cittadine non abbiano la necessità di un serio intervento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Basta con l'austerita imbosta dall'auropa , per la ricrescieta ci vogliono soldi e Sirbio li ha trovati malcrado l'oppositori di raffadali in linea con quela nazionale fanno di tutto per non fare niente. Caro ex compagno di scola Sindaco Sirbio, vai avanti cosi che ci stai sistemando per le feste nel senso buono, non si era mai visto il paese pulito,attenzionato, abbellito, pieno dieventi di surcesso vedi sacra di fastuga. Smettia mola di penzare che casa nostra è quela dove mettiamo la chiave, casa nosta è il luogo dove viviamo, dove vivono i nostri figli Piritini, i nostri anziani genitori. Qusto Sirbio la' capito a differenza di atri che pallano e pallano senza concudere na beata birra. Conquesto onesto sfogo concludo aprento la finestra per inviare a voi mie cari un Sano Piritone

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Un big della politica si sposa in gran segreto a Siculiana, ex premier ed ex ministro testimoni

  • Video

    Niente renne, Babbo Natale arriva in 500: domenica speciale al "San Giovanni di Dio"

  • Cronaca

    La Fortitudo Agrigento lotta fino all'ultimo, vince la capolista Roma

  • Cronaca

    Minacce e pietre contro una coppia: la donna finisce in ospedale, denunciato 40enne

I più letti della settimana

  • Esplode la bombola della stufa a gas, tragedia sfiorata a Raffadali

  • Nessuna notizia da 7 giorni: 27enne agrigentino scomparso a Londra

  • Auto si ribalta lungo la statale 115, un ventenne in gravi condizioni

  • Auto sbanda e finisce sulla strada sottostante, in ospedale un 70enne

  • Scomparsa Gessica Lattuca, ancora scritte sui muri: spunta un altro nome

  • Non riescono a rintracciarla e chiamano i soccorsi: 51enne trovata morta in casa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento