Raffadali Today

Rinvenuta in via Diana dai vigili urbani una busta contenente stupefacenti

Già da alcune settimane, nella stessa zona, il comandante dei vigili urbani di Raffadali, il commissario Vincenzo Vella, aveva predisposto un servizio di controllo mirato, proprio per prevenire lo spaccio di sostanze stupefacenti

droga (repertorio)

I vigili urbani di Raffadali, dopo aver ricevuto una segnalazione telefonica che segnalava la presenza di una persona sospetta che si aggirava ripetutamente tra le vie: Mazzini, Diana e Castelluzzo,   hanno sequestrato una busta abbandonata contenente qualche grammo di polvere scura.

A intervenire sul posto sono stati il vice comandante, ispettore capo Salvatore Gueli e l’assistente capo Michelangelo Graceffa, i quali dopo aver effettuato diverse ricerche sono riusciti a rinvenire la busta, all’altezza del civico n° 30 di via Diana.

Il contenuto sarà ora analizzato per scoprire la sostanza contenuta, ma intanto è già stata informata l’autorità giudiziaria competente.

Già da alcune settimane, nella stessa zona, in seguito ad altre segnalazioni, il comandante dei vigili urbani di Raffadali, il commissario Vincenzo Vella, aveva predisposto un servizio di controllo mirato, proprio per prevenire lo spaccio di sostanze stupefacenti. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    Estorsioni mafiose, niente notifica: imputato tornerà libero

  • Cronaca

    "Organizzavano furti di rame in tutta la provincia", l'intera banda davanti al gup

  • Cronaca

    Niente deroga, l'Akragas "saluta" lo stadio "Esseneto": Tavecchio dice no

  • Cronaca

    Uomo incaprettato nel Suv, i francesi misurano il portabagagli: "In Sicilia si fa così"

I più letti della settimana

  • Statale 118, scontro fra auto all'altezza del bivio per Joppolo Giancaxio: due persone in ospedale

  • Cuffaro risponde stizzito al Pd, respinge le accuse rispedendole al mittente

  • Polemica contatori acqua: il Pd di Raffadali chiede le dimissioni del sindaco Cuffaro

  • Cuccioli abbandonati, l'associazione "Itaca di Argo" chiede soluzioni al Comune

Torna su