RaffadaliNotizie

Tennis, in serie D3 vincono i maschi, battute invece le ragazze del TC Raffadali  

Nel doppio femminile la coppia formata da Carola Costanza e Serena Cuffaro, ha battuto la coppia Lipari/Pirrera con il punteggio di 3/6 7/6 10/8 al super tie-break, dopo aver annullato tre match-point nel secondo set

Il doppio femminile

Ancora un week-end agrodolce per il Tennis Club Raffadali che era impegnato in casa con entrambe le formazioni che partecipano al campionato di serie D3.

La squadra femminile affrontava il TC Città di Favara e ha finito per soccombere con il punteggio di 2-1.

Nel primo singolare la raffadalese Beatrice Barbaro è stata battuta in due set dalla favarese Daniela Pirrera. Nel secondo singolare ancora una vittoria delle favaresi con Serena Lipari che sempre in due set ha superato Guenda Di Benedetto.

Riscatto invece nel doppio con la coppia raffadalese formata da Carola Costanza e Serena Cuffaro che, dopo un match durato più di due ore, ha battuto la coppia Lipari/Pirrera con il punteggio di 3/6 7/6 10/8 al super tie-break, dopo aver annullato tre match-point alle favaresi nel secondo set.

Una vittoria che dà morale al team raffadalese in vista dei prossimi impegni.

La squadra maschile, capitanata da Andrea Casà, ospitava invece il TC Racalmuto. Dopo il primo singolare vinto dagli ospiti i tennisti di casa hanno poi vinto i successivi due singolari con Argento e Tarallo e si sono imposti anche nel doppio portando così a casa una vittoria che consente al TC Raffadali di mantenere la vetta della classifica a pari merito con lo Sporting Bellavista di Porto Empedocle.

Domenica prossima Andrea Casà e compagni saranno ospiti del TC Favara, una trasferta storicamente ostica che nasconde parecchie insidie.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento