RaffadaliNotizie

Tennis, Tarallo trascina il TC Raffadali ai play-off per la promozione in D2 

Con una prestazione quasi perfetta ha battuto Corrado Sbezzi per 6/3 6/1 e ha poi vinto anche il doppio in coppia con Nino Argento portando così a casa un punto che permette al TC Raffadali di qualificarsi come migliore seconda squadra tra tutti i gironi provinciali.

Bellavista e Raffadali

Si sono conclusi nel week-end i campionati di serie D3 maschile e femminile dove era impegnato il Tennis Club Raffadali.

Le ragazze hanno chiuso la stagione in trasferta contro il TC Racalmuto, rimediando una sconfitta di misura per 2 a 1. A portare a casa il punto per le raffadalesi è stata Carola Costanza, capace di imporsi in rimonta sull’avversaria Antonella Restivo con il punteggio di 6/7 6/3 6/2, dopo oltre tre ore di gioco.

Ottima la prova anche di Serena Cuffaro che si è dovuta arrendere al terzo set contro Simona Taibi per 3/6 6/4 6/2, lottando per oltre due ore e dimostrando tutta la sua grinta e la capacità di soffrire.

Anche il doppio è stato vinto dalle racalmutesi, ma la coppia Di Benedetto/Sacco si è difesa splendidamente trascinando le avversarie al tie-break nel primo set.

Ottime notizie invece dal fronte maschile, la squadra capitanata da Andrea Casà ha colto un prezioso pareggio sui campi in terra rossa dello Sporting Bellavista di Porto Empedocle.

Eroe di giornata è stato Totò Tarallo che quando la situazione sembrava ormai disperata per il TC Raffadali, visto che erano stati persi i primi due singolari, è riuscito a risollevare le sorti del suo circolo.

Con una prestazione quasi perfetta ha battuto Corrado Sbezzi per 6/3 6/1 e ha poi vinto anche il doppio in coppia con Nino Argento portando così a casa un punto che permette al TC Raffadali di qualificarsi come migliore seconda squadra tra tutti i gironi provinciali.

Lo Sporting Bellavista, giunto a pari punti con la squadra di Casà, ha chiuso al primo posto, in virtù di un maggior numero di incontri vinti.

È la prima volta che il Tennis Club Raffadali si qualifica per il tabellone regionale di serie D3, con la possibilità di salire di categoria.

Adesso bisognerà attendere il 13 settembre prossimo quando nella sede della Federazione Italiana Tennis di Palermo verrà effettuato il sorteggio e solo allora si conoscerà l’avversaria alla quale contendere la promozione in D2.

Si giocherà un doppio turno (andata - 24 settembre e ritorno - 1 ottobre) con la consueta formula di tre singolari e un doppio, e la vincente sarà promossa in D2.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento