RaffadaliNotizie

Tennis, conclusa la XVII edizione del trofeo "Travelgate" di doppio giallo

Nella finalissima, la coppia Palmisano-Di Benedetto ha superato con il punteggio di 63 63 la coppia formata da Bartolomeo Collura e Alfonso Pace. Il match è durato poco meno di un’ora, con il risultato quasi mai messo in discussione, grazie a un break iniziale che ha facilitato il compito dei due

I finalisti

Si è conclusa nella splendida cornice di Città del Mare a Terrasini, la XVII edizione del ricco Trofeo Travelgate di tennis, specialità doppio giallo.

Ad aggiudicarsi il trofeo è stata la coppia formata da Alfonso Palmisano del CT Agrigento e Salvo Di Benedetto del TC Raffadali.

I due, oltre alla coppa, si sono aggiudicati un cospicuo assegno e un buono omaggio, anche per i loro familiari, per il soggiorno gratuito nella prossima edizione, quella del 2016.

Mentre per i familiari al seguito sono stati tre giorni di assoluto relax, per i giocatori sono stati, invece, tre giorni di tennis intenso con i vari match che iniziavano la mattina per concludersi in tarda serata.

Nella finalissima, la coppia Palmisano-Di Benedetto ha superato con il punteggio di 63 63 la coppia formata da Bartolomeo Collura e Alfonso Pace (anche per loro coppa e assegno).

Il match è durato poco meno di un’ora, con il risultato quasi mai messo in discussione, grazie a un break iniziale che ha facilitato il compito di Palmisano e Di Benedetto.

“È Stata un’edizione riuscitissima – ha dichiarato Gero Bellavia che assieme al CT Agrigento, ha organizzato il torneo – con tantissimi giocatori provenienti da diverse parti della Sicilia che hanno dato vita a match veramente entusiasmanti.

Una menzione particolare – ha aggiunto Bellavia – va fatta per Mario Cerchia un habitué del nostro torneo, avendo partecipato a tutte le 17 edizioni della manifestazione, vincendone anche la prima.

L’appuntamento per tutti è per il giugno del 2016 per la diciottesima edizione con due iscritti già di diritto e cioè i vincitori dell’edizione 2015".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento