RaffadaliNotizie

Rifiuti, Cuffaro: "La scelta dei termovalorizzatori è irrinunciabile"

L'ex presidente della Regione: "La nostra isola risulta essere una delle regioni più care d'Italia per la Tari: 394 euro spesa media contro 300 euro"

L'audizione di Totò Cuffaro davanti la commissione Antimafia

"E' sempre poco elegante dire 'io l'avevo detto' o 'avevo ragione io', ma sul sistema dei rifiuti in Sicilia, la scelta dei termovalorizzatori è irrinunciabile". Lo dice l'ex presidente della Regione, Totò Cuffaro.

Cuffaro davanti la commissione antimafia Ars: "Il malaffare si annida dove sono stati messi i soldi delle discariche"

"Un dato per tutti: nel 2019 la nostra isola risulta essere una delle regioni più care d'Italia per la Tari (394 euro spesa media contro 300 euro) - aggiunge - e ciò è dovuto al fatto che i costi non possono che essere più elevati in quelle regioni che mantengono bassi livelli di differenziata e che non possono avvalersi di una impiantistica adeguata, e questo con riferimento ai termovalorizzatori, utili per il recupero elettrico e termico". Per Cuffaro "se la Sicilia oggi ha un sistema dei rifiuti a dir poco penoso e se le discariche a cielo aperto sono una triste realtà in ogni provincia, lo si deve, fra le altre cose, alla decisione di non dotarsi dei termovalorizzatori". "Una scelta politica e strategica che politicamente il mio governo assunse e che venne bloccata in modo miope e colpevole", conclude.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO. Cuffaro dopo l'audizione in Antimafia: "Il Burundi mi ha ridato speranza

(fonte: Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento