RaffadaliNotizie

Premio nazionale per la pittura Zankle, riconoscimento a Gerlando Meli

Ad assegnare il premio al pittore di origini aragonesi è stata una giuria qualificata

Nella foto il pittore Gerlando Meli con la moglie Maria mentre consegnano l’opera a Drupi

Al pittore aragonese ma d’adozione raffadalese Gerlando Meli è stato assegnato il primo premio nazionale per la pittura al 62° Premio Zankle nella città di Messina. Si tratta di un concorso nazionale di pittura, foto e scultura. Un concorso che ha avuto il patrocinio del Comune di Messina, dell’Unione italiana ass. culturali Roma, dell’Union mondial States organization intergovernament of States, associazione Tempo Libero, della Federazione europea beni artistici culturali, dell'accademia internazionale di Arti-Lettere-Scienze città di Zancle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad assegnare il premio al pittore Meli è stata una giuria qualificata composta dal presidente Pietro Fratantaro, critico d’arte di Messina,dal segretario Serena Nicosia della Sovrintendenza ai Beni culturali di Messina e da Elisa Laganà accademica. Di recente il pittore Gerlando Meli ha donato una sua litografia personalizzata al cantante Drupi conoscendolo personalmente in occasione di un suo concerto. L’opera dal titolo “Pirandello e la sua valle Dei Templi" è stata molto gradita dal cantante Drupi che si è congratulato con il pittore Meli per la sua arte e per le sue doti umane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento