RaffadaliNotizie

Manutenzione straordinaria della Raffadali-Siculiana: via libera ai lavori

Gli interventi sono stati gi appaltati lo scorso autunno, per un importo complessivo di circa cinque milioni di euro

Rino La Mendola

Via libera ai lavori. Approvato il progetto esecutivo strutturale dei lavori di manutenzione straordinaria della strada provinciale 17-B Raffadali-Siculiana, già appaltati lo scorso autunno, per un importo complessivo di circa cinque milioni di euro. Per effetto dell’autorizzazione numero 69278, rilasciata dal Genio civile di Agrigento, i lavori strutturali potranno essere immediatamente avviati.

La realizzazione dei lavori approvati consentirà al Libero Consorzio dei Comuni di Agrigento di riaprire l’importante arteria di collegamento anche ai mezzi pesanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo lieti - afferma il capo del Genio civile, Rino La Mendola - di avere impresso una notevole accelerazione all’istruttoria di progetti importanti per lo sviluppo socio-economico della provincia, grazie ai quali, durante l’ultimo anno, sono stati aperti, sul territorio provinciale, una serie di cantieri come quello che ha consentito la riapertura della Cattedrale di San Gerlando, o come quelli per la ricostruzione del ponte Petrusa o per il consolidamento dei piloni del primo tratto del ponte Morandi. Il nostro auspicio è che, alla nostra velocità di istruttoria dei progetti possa fare eco una velocità di esecuzione dei lavori, al fine di restituire al territorio infrastrutture importanti, come quelle prima richiamate. Sempre, nell’ambito delle infrastrutture, è in cantiere anche il consolidamento del Ponte Cansalamone di Sciacca, per il quale è in fase di affidamento, da parte del commissario per l’emergenza idrogeologica, la progettazione esecutiva, che sarà redatta sulla base del progetto del servizio redatto dal Genio civile. A questi cantieri, presto si aggiungerà anche la metanizzazione del Comune di Favara, per un importo di circa 22 milioni di euro. Contestualmente, di concerto con il Libero consorzio, avvieremo una serie di lavori di manutenzione delle strade provinciali, in applicazione ad un accordo quadro sottoscritto a livello centrale, che ci consentirà di operare speditamente in regime di pronto intervento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento