RaffadaliNotizie

Iniziati i lavori sulla provinciale Raffadali – Siculiana

Si tratta del cantiere che dovrà mettere in sicurezza le due frane e ripristinare i relativi tratti stradali, mentre per il secondo lotto, la prossima settimana, si riunirà la commissione aggiudicatrice

Raffadali-Siculiana

Il cantiere riguardante il primo lotto, quello di 800mila euro, che prevede il recupero delle due frane che interessano la strada di collegamento provinciale Raffadali/Siculiana è già operativo e da qualche giorno la ditta che si è aggiudicata l’appalto ha iniziato i lavori.

Questo primo lotto prevede appunto la messa in sicurezza dei due tratti stradali interessati dalle frane e il ripristino del manto stradale.

“Per quanto riguarda il secondo lotto, quello superiore a cinque milioni di euro – fa sapere il sindaco di Raffadali, Silvio Cuffaro – martedì 6 agosto ci sarà la prima seduta della commissione aggiudicatrice dell’appalto che dovrà valutare le proposte tecniche ed economiche ed avrà poi 45 giorni di tempo per esprimere il suo parere.

La commissione di gara aveva già a suo tempo esaminato e approvato tutta la documentazione. Entro settembre – conclude Cuffaro – dovremmo avere l’aggiudicazione dell’appalto, cui seguirà l’avvio dei lavori”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo lotto, ricordiamolo, finanziato con oltre cinque milioni di euro, prevede il totale riammodernamento e rifacimento di tutto il tratto stradale che da Raffadali conduce a Siculiana e che attraversa i territori di Raffadali, Agrigento e Siculiana.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento